La Vita di Vico "istorico" e filosofo

Autores

  • Fabrizio Lomonaco Università degli Studi di Napoli "Federico II"

DOI:

https://doi.org/10.14393/REVEDFIL.issn.0102-6801.v28nEspeciala2014-p21a40

Palavras-chave:

Vico, Autobiografia, Filosofia, Storia, Cartesio

Resumo

Riassunto: Il taglio del racconto autobiografico è storico-filosofico, aggettivi che Vico utilizza come sostantivi in due contesti distinti: nel primo dichiara di aver scritto la propria vita con ingenuità dovuta da istorico, nel secondo riconosce di narrare e scrivere da filosofo. Da qui non solo la decisa e ben nota contrapposizione a Descartes per la ischiettezza opposta all’astuzia, per quell’ingenuità che significa fedeltà al dato storico e non costruzione artificiale come Vico ritiene abbia fatto il filosofo francese. Ma la metafora del fil filo – presente anche nella biografia del Muratori – sottende una concezione del tempo unilineare in un sistema ciclico, coerente con lo scopo di far prevalere una continuità di vocazione nonostante e attraverso le cesure e le interruzioni mai rinnegate, anzi riutilizzate come momenti dialettici di un fare perenne e, insieme, di un passato che non si rinnega mai.

Parole chiave: Vico; Autobiografia; Filosofia; Storia; Cartesio.

 

Abstract: The autobiographical writing has an historical-philosophical outline, adjectives that Vico uses as nouns in different contexts: in the first one he says to have written his life with ingenuità dovuta da istorico, in the second one he admits he’s telling writing to be output of a true philosopher. Thence not only the strong and well-known contraposition with Descartes for ischiettezza as opposed to astuzia, because that ingenuità which means fidelity to historical fact and not artificial construction as Vico believed to have made the French philosopher. But the metaphor of the fil filo – also present in the biography of the Muratori – imply a unilinear conception of time in a cyclic system, consistent with the purpose to prevail of continuity of a vocation despite and through the pauses and breaks never denied, indeed reused as dialectical moments of a perennial making and, at the same time, of a past that does not ever deny.

Keywords: Vico; Autobiography; Philosophy; History; Descartes.

 

Data de registro: 18/02/2014

Data de aceite: 23/04/2014

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Fabrizio Lomonaco, Università degli Studi di Napoli "Federico II"

Professore ordinario di Storia della Filosofia nell'Università degli Studi di Napoli "Federico II"- Dipartimento di Studi umanistici - Italia.

Downloads

Publicado

2015-10-13

Como Citar

Lomonaco, F. (2015). La Vita di Vico "istorico" e filosofo. EDUCAÇÃO E FILOSOFIA, 28(n. ESP), 21–40. https://doi.org/10.14393/REVEDFIL.issn.0102-6801.v28nEspeciala2014-p21a40

Edição

Seção

Dossier: Giambattista Vico